venerdì 28 marzo 2014

Chips di mele

È fatta di piccole cose, la felicità, e di cose enormi.

Una casa spudoratamente bianca, piena di spigoli e silenziosa.
Libri da scegliere e condividere.
Libri da vivere.
Forse anche libri da scrivere.

Occhi negli occhi che si amano ancora, nonostante tutta la fatica fatta per arrivare fin qui, e non è poca.
Una valigia sempre pronta, che prima o poi un viaggio toccherà farlo insieme.
Una coda che si muove stanca dietro lunghe orecchie bianche e profumate.
La mamma a un giro di telefono, insieme alla pancia che più amo al mondo.
Cinque dita bambine tra i capelli, prima di andare a letto.
Piccole cose, appunto.
E cose enormi.



1 mela Granny Smith
1 mela Golden Delicious
1 mela Pink Lady
500 gr acqua
200 gr zucchero
2 limoni

Portare l'acqua ad ebollizione, versarla sullo zucchero e mescolare a lungo. Fare raffreddare e aggiungere il succo dei limoni. Lavare le mele e tagliarle in fette sottili e regolari in senso perpendicolare al torsolo, quindi immergerle nello sciroppo e lasciarle a riposo per circa sei ore. 
Scolare le fette di mela, poggiarle su una teglia rivestita di carta da forno senza sovrapporle ed infornarle a 90° C per due ore, avendo cura di girarle a metà cottura.

Farle sciogliere in bocca con felicità.

Nessun commento: