venerdì 3 febbraio 2012

Gelatine di macedonia

Le parole sono tutto. 
Non so se questa sia una legge universale, ma per me funziona così.
E non solo da quando il mio destino professionale, e il mio cuore, si sono legati a quelli di una piccola ma intrepida casa editrice.
No, è così da sempre.

I ricordi più belli sono carichi di parole, insieme a quelli più brutti.
Il primo amore è nato in mezzo a tante parole, e anche l'ultimo.
Le parole sono tutto, e sono ovunque.
Meglio dare loro il rispetto che meritano.


3 dl gr vino rosso
3 dl acqua
70 gr zucchero semolato
1 limone
1 arancia
16 gr gelatina in fogli
500 gr frutta mista

In una pentola portare a bollore il vino con l'acqua e lo zucchero. Fare cuocere per qualche minuto, poi spostare dal fuoco e fare raffreddare. Quando la temperatura avrà raggiunto i 50°, aggiungere il succo del limone, quello d'arancia e la gelatina reidratata in acqua fredda, mescolare il composto e portare a temperatura ambiente.
Distribuire la frutta nei bicchierini monoporzione, dopo averla mondata e tagliata a pezzetti, e coprirla con la gelatina.
Fare solidificare in frigo.  
Consumare in quantità multiple di due.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Oh my goodness! Incredible article dude! Thank you so
much, However I am encountering troubles with your RSS.
I don't understand why I am unable to subscribe to it.
Is there anybody having similar RSS problems? Anyone who knows the answer can you kindly
respond? Thanx!!

Here is my web site Ductless Range hood, list.ly,