domenica 18 settembre 2011

Scatole di biscotti

La richiesta questa volta era chiara: fare una montagna di biscotti, di questi biscotti, e confezionarli in pacchettini gradevoli, così da poterli regalare.
Il motivo è ancora quello dell'ultimo post: festeggiare Federico, il mio piccolo innamorato, e nel frattempo ringraziare medici e infermieri che si sono prodigati per rendere il parto della mamma radiosa un'esperienza un filino meno traumatica. Giusto un filino però, perché si sa, il travaglio è un'esperienza mica da ridere.
Che fare allora?
Chiedere aiuto al genio creativo di mia cognata, tanto per incominciare, e alla sua infallibile colla a caldo.
Comprare delle scatole di cartone grezzo.
Un po' di raso azzurro.
Et voilà tout.
Questo è quello che è venuto fuori.


Questo.



E anche questo.


4 commenti:

lerocherhotel ha detto...

Che meraviglia! Dei pacchettini davvero deliziosi, dentro e fuori!

Alessandra ha detto...

Grazie mille, in effetti anche a me sono sembrate carine!

Federica ha detto...

Sono deliziose queste scatoline, semplici con gusto ^__^

Alessandra ha detto...

Grazie cara!