lunedì 30 settembre 2013

Torta cioccolato e pere

N. 2

Non ci credo.
A chi dice di non avere tempo.
A chi dice di non avere spazio.
A chi dice di non avere forze.

Il tempo si crea, senza subirlo.
Lo spazio non è una camera stagna: si dilata in forme e dimensioni sconosciute, direttamente proporzionali alla nostra capacità di muoverci, e di andare.
Le forze sono il riflesso dei sentimenti che proviamo, e della capacità che abbiamo di donarli a chi abbiamo accanto.

L'attenzione è un istinto insopprimibile, non un dovere codificato. 
Viene dalla natura, non dalla legge.
Ed è un minimo sindacale.

Da garantire sempre.
Di libeccio e di maestrale.
Di scirocco e di grecale.
Il lunedì mattina alle sette e un quarto, e il venerdì sera a mezzanotte.

Perché di qualunque genere e in ogni colore... l'amore è cura, questo è l'amore.
Non c'è deroga.
Non ci sono ferie.
Non esistono compromessi.



Da una ricetta di Luca Montersino in Le dolci tentazioni

135 gr uova
25 gr tuorli
180 gr zucchero
18 gr miele
150 gr farina di riso
30 gr cacao
1,5 gr lievito
40 gr olio evo
1/2 gr sale
1/2 baccello vaniglia
350 gr pere Abate

Montare le uova intere con i tuorli, lo zucchero, il miele, il sale e i semi del baccello di vaniglia, fino ad ottenere un composto spumoso. Unire la farina di riso setacciata insieme al cacao e il lievito, continuare a mescolare aggiungendo l'olio a filo e le pere tagliate a cubetti. 
Versare il composto in una tortiera unta d'olio e spolverata con farina di riso e infornare a a180°C per 30 minuti circa.

Mangiare nel tempo e nello spazio che servono.

4 commenti:

Ale ha detto...

Alessandra forse hai ragione, ma io ultimamente non ho proprio tempo per cucinare e mi manca molto, come il fatto di non poter prendermi cura del giardino come faccio ogni anno….passerà continuo a pensare e nel frattempo mi segno le ricette che mi piacciono di più da provare appena possibile! Le mie piante di pere quest'anno hanno dato buoni frutti, proverò questa torta. ciaoooo

Mila ha detto...

Un'abbinamento perfetto... Complimenti!!!!

Alessandra ha detto...

Ale... conserva le ricette, fai buoni propositi e appena possibile... riprenditi il tuo tempo. La tua cucina e il tuo giardino ti aspettano. A presto

Alessandra ha detto...

Mila... un classico che riserva sempre delle sorprese, grazie!