mercoledì 8 giugno 2011

Lemon cake

Piccoli e profumatissimi. 
Questi dolcetti sarebbero deliziosi per accompagnare una bollente tazza di tè, alle cinque in punto.
Ma adesso non è stagione di tè pomeridiani, e alle cinque... ultimamente ho un po' da fare.
E allora... li ho mangiati stamattina a colazione e sono stati una piacevolissima sorpresa.
Così piccoli, così profumati.
Così incredibilmente lemon.



Per le mini cakes:
3 uova
120 gr zucchero a velo
2 limoni biologici
210 gr farina 00
1 cucchiaino e 1\2 lievito chimico
80 gr burro
40 gr latte


Per la glassa:
zucchero a velo
succo di limone


Sbattere le uova con lo zucchero. Unire la scorza grattugiata e il succo dei limoni, poi montare il composto. Aggiungere la farina setacciata col lievito, il burro fuso e raffreddato ed infine il latte, ad allentare il composto.
Infornare a 200° per 10 minuti, poi scendere a 170° e continuare la cottura per altri 30-35 minuti.
Preparare la glassa unendo il succo filtrato del limone allo zucchero a velo.
Quando i dolcetti sono usciti dal forno e raffreddati, glassare e decorare con zeste di limone.

Nessun commento: